Aperitivo Clandestino in Brianza

organizza i migliori aperitivi con eventi musicali, teatrali e culturali in location fuori dal comune.

Harvest Home

a Monza – 16 novembre 2018 – dalle 20.00 alle 23.00

Un mix di Italia e est Europa, il trio acustico Harvest Home porta a AperitivoClandestino la roots music anglo-americana, ovvero una musica che arriva dalle radici. Il repertorio comprende quindi un mix di brani tradizionali, canzoni di artisti contemporanei e pezzi originali.

Camilla racconta: in questi ultimi anni abbiamo avuto belle occasioni di suonare all’estero in diverse situazioni, da festivals al busking per le strade di varie città europee, a concerti in piccoli locali in Texas, e abbiamo registrato e autoprodotto un cd, “Harvest Home” disponibile su Spotify e Itunes. Non sappiamo cosa ci riserva il futuro, ma speriamo di continuare a viaggiare e suonare insieme. E prossimamente incidere un nuovo album.

Contributo per la serata (spettacolo + catering): 10 €

Sono escluse le bevande (l'acqua è sempre omaggio) ed è necessaria la tessera associativa, scopri di più

* Tessera ArtBreak + prima consumazione: 5 €

Aperitivo Clandestino fa parte dell’associazione culturale ArtBreak, il valore richiesto per accedere all’evento serve a coprire il servizio di ciò che ti offriamo, a ripagarci è la tua soddisfazione.

Cosi aspetti? L'evento è a numero chiuso ISCRIVITI

Le nostre location sono sempre segrete, altrimenti che gusto ci sarebbe?
Se vuoi partecipare a questo evento iscriviti, ti faremo sapere con precisione dove si terrà  il giorno stesso dell’evento!
Questa edizione sarà ospitata a Monza, sempre nel cuore della brianza!

E, come sempre, la ciliegina sulla torta!
Il nostro buonissimo catering è pronto a offrirvi un aperitivo sfizioso e adatto a tutti i gusti e a tutte le necessità!

Cosi aspetti? L'evento è a numero chiuso ISCRIVITI

Anziché sparare musica ad alto volume in un locale chiassoso, o rilegare in un angolo un cantautore con il suo amplificatore gracchiante, creiamo una situazione con gli ingredienti perfetti per godersi lo spettacolo: uno spazio speciale, il tuo spazio vitale, il bicchiere da sorseggiare, la compagnia giusta.

Artisti emergenti e nomi già consolidati, scelti in base alla loro bravura e alla qualità della loro Performance.

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi? iscriviti alla newsletter!



Archivio edizioni precedenti:

I KILLI BILLI sono fratell*, come i Ramones.
Il fatto che esistano canzoni già fatte li hanno spinti a non percorrere la via della scrittura: se si può rovinare quello che c’è perché mai aumentare l’entropia dell’universo e scrivere canzoni nuove?
Cinque ragazzett* con una decisa attitudine punk. Il che non guasta.
Oltre a questo i Killi Billi hanno una forte propensione per l’auto promozione, il marketing estremo e pirata: sono il primo gruppo indipendente italiano che può contare su un iperdettagliato marketing plan. Un gruppo punkaging. Il primo al mondo.

Roberto Zanisi imbraccia strumenti a corda come il cümbüş turco il bouzuki greco, lo cifteli albanese, percuote strumenti a percussione come l’arabo dumbek o crea melodie cromatiche
con lo steel pan di Trinidad e Tobago, usa la voce e percorre generi di ogni parte del mondo, rimescola tutto secondo un gusto molto personale.

Bradipo tridattilo è il suo nuovo one-man-band show e rivela uno dei più eclettici polistrumentisti in circolazione. Una musica libera di viaggiare e farvi viaggiare oltre ogni confine.

Bradipo tridattilo è il suo nuovo one-man-band show e rivela uno dei più eclettici polistrumentisti in circolazione. Una musica libera di viaggiare e farvi viaggiare oltre ogni confine.

Lettura Scarna con Agrati e Pirovano.

Siete mai andati ad una lettura di poesia? Dopo aver assistito a questa, potreste pure tornarci.

Un Reading poetico di Paolo Agrati accompagnato dalla chitarra di Alberto Pirovano.

Uno spettacolo che sa divertire ma anche far pensare.

Paolo Agrati si occupa principalmente di poesia, scrittura, musica e amenità. Da sempre interessato alla poesia orale e alle sue potenzialità, ha partecipato negli anni a numerose letture, competizioni poetiche dal vivo e Poetry Slam, le originali sfide letterarie tra poeti, scrittori e performer della parola, in tutta Italia.

E’ Narratore e Cantante nella Spleen Orchestra. Dall’esperienza del palco sono nati i Reading Letterari legati alla presentazione dei libri; veri e propri spettacoli concepiti con l’intento di riuscire a presentare e leggere poesia nei luoghi pubblici più svariati e inusuali.

Gli Ouroborus nascono nel 2009 con l’intento di formare un gruppo strumentale per raccontare storie, emozioni, luoghi. Per ricreare queste sensazioni vengono affiancati agli strumenti più tradizionali della musica leggera strumenti con timbriche particolari come banjo, oud, lapsteel guitar, bansuri; tutto questo per dare vita a pezzi originali sempre differenti tra loro e trasmettere emozioni sempre nuove in chi ascolta.

Vuoi restare aggiornato sui prossimi eventi? iscriviti alla newsletter!